venerdì 8 giugno 2012

PER GLI AMANTI DI TRAVAGLIO

Travaglio, spesso e volentieri, dice cose non esatte mascherandosi dietro a numeri, commi, leggi.
Qui trovate un primo esempio, qui il secondo.
Se lo fa con il calcio, figuriamoci cosa è in grado di fare con la politica.
La prossima volta che lo ascoltate, non prendete come oro colato cosa sta dicendo. Molto probabilmente è una inesattezza.