martedì 27 marzo 2012

CDZ - 30

INDICE
ISCRIZIONE ALL'ALBO DELLE ASSOCIAZIONI
APPROVAZIONE INIZIATIVE (25 APRILE)
PROGRAMMA COMMISSIONE SPORT E TEMPO LIBERO APRILE-GIUGNO
PROGRAMMA COMMISSIONE CULTURA APRILE-GIUGNO
PARERI
MOZIONI

Iscrizione all’albo delle Associazioni C.S.R.C. Monte Grappa e C.S.R.C. Santa Monica.
Le Associazioni hanno lo scopo di favorire l’attivazione ed il mantenimento del benessere psico-fisico degli utenti, promuovere relazioni sociali tra le persone, promuovere ed organizzare la partecipazione degli anziani alle proposte socio culturali, ricreative e sportive presenti sul territorio, stimolare ed organizzare la partecipazione a forme di solidarietà rivolte a cittadini con problemi. 

APPROVAZIONE INIZIATIVE

iniziativa denominata “Il borgo in villa” presentata dall’Associazione Artistica Culturale “Artigiani in borgo”.
L’evento si terrà il 16 e 17 giugno (o, nel caso di maltempo, nel week end successivo) a Villa Litta. L’associazione proporrà una due giorni di rievocazione del medioevo, creando un borgo con struttre di legno raffiguranti botteghe artigianali. Ci saranno botteghe di creta, cuoio, orafi, cadelai, speziali, trucchi, tessuti, legno, caligrafi, maghi. Ci saranno animali da cortile e ragazzi in abiti medievali rappresenteranno balli e musiche e una locanda nella quale sarà possibile fare degustazioni.
Il ricavato sarà andrà integralmente all’Assocciazione “Il Melograno” per il sostegno di progetti volti alle ragazze ospitate nella struttura.

Concessione del patrocinio gratuito all’Associazione di promozione sociale Ipazia per la realizzazione dell’iniziativa denominata “Puliamo il mondo”, facente parte del ciclo di laboratori creativi denominati “Pane, amibente e…fantasia”
Domenica 1 aprile le Associazioni del Cortile di via Graziano Imperatore, 40 in collaborazione con Legambiente puliranno gli spazi comuni e le zone limitrofi. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare. I partecipanti con l’aiuto dei volontari di Legambiente avranno occasione di conoscere e di imparare le corrette modalità di smaltimenti dei rifiuti e verranno stimolati al riciclo e al riuso dei materiali di scaro.

APRILE-GIUGNO COMMISSIONE SPORT E TEMPO LIBERO

25 aprile

  • ANPI sezione “F.Svergnini-Bovisa” - Manifestazione in ricordo del 67° anniversario della Liberazione, con partenza da via Mercantini alle ore 9.45. Verranno posate nel quartiere della Bovisa corone alle lapidi che ricordano i caduti della Resistenza. La manifestazione si concluderà in Piazza Bausan con un discorso commemorativo. Contributo di 500 euro 
  • ANPI sezione Affori - La manifestazione inizierà alle ore 9, con la posa delle corone alle lapidi dei partigiani del quartiere e al monumento di Piazza Santa Giustina. Contributo 500 euro.
A.S.D. “Jitakyoei samurai”
L’associazione svolge attività di arti marziali e ginnastica dolce ed intende offrire due mesi gratuiti di ginnastica dolce per anziani. Il corso bisettimanale si svolge il martedì e venerdì dalle 10 alle 11 nei mesi di aprile e maggio.

Associazione “Amici della G.B. Pirelli”
Terza edizione delle “mini olimpiadi della scuola Pirelli” che avranno luogo sabato 14 aprile presso il centro sportivo Pro Patria. Contributo di 900 euro.

Associazione “Olinda Onlus”
Effettuazione di passeggiate lungo sentieri di montagna che furono teatro di battaglie nella lotta di liberazione: 
  • Monte Spalavera 9 aprile 
  • Clanezza 15 aprile 
  • Valsesia 17 aprile 
Contributo 700 euro

APRILE-GIUGNO COMMISSIONE CULTURA

L'Associazione “Rosvaldo Muratori” propone l’iniziativa “Una finestra sul mondo”
L’evento si svolgerà al Parco Bassi in via Livigno, inizierà giovedì 31 maggio e si concluderà domenica 10 giugno, prevedendo un programma di incontri e dibattiti, spettacoli musicali e teatrali per tutte le serate.
All’interno della manifestazione verrà indetto il Concorso letterario di Arti espressive, aperto a tutti i cittadini, di racconti brevi, poesie, canzoni e cabaret.
Contributo di 600 euro.

L'Associazione “Circolo culturale Italo Calvino” propone l’iniziativa “I lunedì letterari di maggio”. Il programma si svolgerà nel Salone delle bella arti della biblioteca di Villa Litta.
Ci sarà uno spettacolo teatrale intitolato “Showpero”, un concerto con un pianista e un soprano intitolato “La romanza da Camera”, “La canzone napoletana” e letture dell’attore Ernesto Rossi tratte da brani di Porta, De Marchi, Tessa, Gadda.
Contributo di 1500 euro.

“Associazione Clavicembalo Verde”, iniziativa denominata “Festival Chitarristico Internazionale”.
Realizzazione di due concerti per chitarra classica da tenersi nei mesi di Aprile, Maggio, Giugno preso l’Auditorium Ca’ Granda.

Associazione “La schighera”, inziativa “Ascolta il tuo cuore in città”
Lo spettacolo verrà replicato a Niguarda nell’ambito della manifestazione Teatro nei Cortili e in Bovisa.
L’iniziativa è la restituzione finale del percorso laboratoriale della rassegna di Schighera teatro.
Contributo di 1500 euro. 

PARERI
Parere favorevole circa l’avvio delle procedure di gara concernente l’impianto sportivo di proprietà comunale di via Salemi, 19.  

Proposta di modifiche viabilistiche relative alle via Guerzoni, Butti e limitrofe
Il Consiglio esprime parere favorevole rispetto all’istituzione del senso unico di marcia nel tratto di via Guerzoni compreso fra Viale Jenner e via Cafiero.

Parere favorevole relativo al progetto per la sistemazione di via V. da Seregno.
La soluzione progettata consiste nella rotonda già sperimentata in questi mesi in corrispondenza dell’incrocio con Via Astesani in sostiuzione dell’impianto semaforico. Il progetto individua inoltre un percorso ciclopedonale bidirezionale lungo la via e nella carreggiata stradale verso nord individua un percorso pedonale alberato che riqualifica l’ambito urbano. I parcheggi previsti (42 stalli) assicureranno una adeguata fruizione degli esercizi commerciali e della residenza presenta sui lati.

MOZIONI
Mozione relativa alla richiesta di modifica dell’ubicazione del capolinea ATM n.83 di V.le Ca’ Granda
Il Consiglio ha deciso di chiedere ad ATM di studiare una soluzione così da spostare il capolinea della linea 83, in modo tale che non arrechi più disturbo agli abitanti dei palazzi adiacenti.