giovedì 12 gennaio 2012

MILANO DEVE ESSERE MEGLIO DI COSI'

Vorrei dire poche cose sentite rispetto a quanto successo questa sera a Milano, Zona 9, Bovisa.
Cordoglio per la morte e solidarietà alla famiglia del vigile urbano. Morire mentre si fa il proprio lavoro, soprattutto un lavoro come quello, è una cosa intollerabile.
Vicinanza all'Assessore Marco Granelli, che conosco personalmente e che immagino stia soffrendo molto per la vicenda. Sta facendo un ottimo lavoro i cui risultati non sono visibili nell'immediato. Rimane completa la fiducia nel suo operato. E' una persona di rara umanità e grande sensibilità.
Disgusto per lo sciacallaggio politico che da domani in molti faranno (già qualcosa si è visto oggi): per il controllo ai Rom che stava facendo il vigile, per una città lasciata in balia di sé stessa governata dalla sinistra, per come Granelli sta gestendo i vigili urbani, ecc. ecc.
La città è ammalata. Dal tassista ucciso alcuni mesi fa al vigile ammazzato questa sera, passa un filo di inciviltà, cattiveria, disumanità.
Abbiamo molto da lavorare. Milano deve essere meglio di così.