sabato 10 agosto 2013

MERCATO LAGOSTA - AL VIA L'ITER PER LO SPOSTAMENTO IN ZARA

Da qualche anno il Circolo del Partito Democratico dell'Isola, i Consiglieri del Pd in Consiglio di Zona 9 e l'intera maggioranza si battono affinché il mercato di Lagosta trovi una locazione definitiva nel tratto centrale di viale Zara compreso fra V.le Stelvio e P.le Lafosta. Dopo anni di lotte e scontri fra residenti, ambulanti e consiglieri si è raggiunto un compromesso che dovrebbe garantire, finalmente, lo spostamento del mercato in viale Zara entro dicembre 2014. Certamente, è inutile nasconderlo, il ritorno per alcuni mesi nella sede storica del mercato in via Volturno, appena riqualificata, è un boccone amaro da mandare giù. Abbiamo tentato di evitare che questo accadesse, ma non è stato possibile. Per questo nella delibera abbiamo sottolineato alcuni problemi, chiedendo alcune rassicurazioni che, in parte, sono arrivate, in particolar modo quelle riguardanti la sicurezza sia dai Vigili del Fuoco che da MM.
Questa è l'unica strada che possiamo percorrere affinché il quartiere Isola possa avere finalmente una sede adeguata per il mercato senza incidere in modo eccessivo sulla viabilità e sulla vivibilità del quartiere.

Qui potete vedere l'intervento che ho fatto in aula:


Di seguito il testo completo della relazione approvata:

Collocazione in Viale Zara ( tratto p.le Lagosta / Stelvio ) del mercato settimanale scoperto “ Garigliano “ – giornate di martedì e sabato
Linee guida per i lavori di adeguamento necessari.
Collocazione temporanea del mercato nelle vie Garigliano, Sebenico, Volurno, Piazza Minniti, Spalato.

Le Commissioni Commercio e Attività Produttive e Territorio del Consiglio di Zona 9, riunitesi congiuntamente l’11 luglio 2103, hanno analizzato e discusso la proposta di Delibera di Giunta Comunale, formulata dalla Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale e dall’Assessorato al Commercio.
A seguito di richieste protrattasi per anni per mezzo di Delibere di indirizzo del CdZ 9, le Commissioni hanno apprezzato la decisione, assunta da parte della Direzione Centrale Commercio e dell’Assessorato, di intraprendere, definitivamente, un procedimento amministrativo avente come obiettivo lo spostamento permanente del Mercato settimanale scoperto Garigliano nell’area di Viale Zara tra viale Stelvio e Piazzale Lagosta.
Il lavoro svolto dal Settore Commercio con il contributo del Consiglio di Zona 9 e degli operatori del mercato, che ha, inoltre, esteso la propria riflessione ad una più complessiva valutazione del territorio interessato ed alla valorizzazione del tessuto urbano di prossimità, rendono superata l’ipotesi del ritorno del mercato nella vecchia sede.
Sono previsti interventi sia viabilistici sia di riqualificazione che, al massimo in 18 mesi, porteranno alla creazione di una piattaforma multiuso, destinata non solo ad un mercato moderno e totalmente riqualificato (con compattatori di rifiuti, alimentazione elettrica et.), ma anche ad un’area parcheggio veicoli per i residenti nonché ad uno spazio fruibile per scopi ulteriori che valorizzi le potenzialità di un tale intervento.
In riferimento a questo percorso si chiede l’inserimento nel P.T.O. 2014 dei lavori di adeguamento del tratto interessato con conseguente reperimento di risorse economiche e successivo stanziamento da inserire a bilancio.
Le Commissioni, prima che si proceda allo spostamento temporaneo (che non potrà eccedere nella durata il tempo di completamento dei lavori in v.le Zara) nell’area di via Spalato, Sebenico, Garigliano, Volturno, Minniti, secondo l’ipotesi contenuta nella proposta di delibera in oggetto, chiedono:
  • di istruire un tavolo di concertazione con le aziende e i negozi a sede fissa interessati così da accertare e risolvere eventuali problematiche;
  • di avviare immediatamente l’iter amministrativo funzionale all’approvazione dello spostamento definitivo del mercato in Viale Zara, con espressa garanzia del rispetto dei 18 mesi al massimo previsti; 
  • di aprire un fondo di fideiussione a garanzia di eventuali danni prodotti sull’area recentemente riqualificata di via Volturno; 
  • subordinare l’approvazione dello spostamento temporaneo in via Volturno alle necessarie documentazioni che dovranno essere fornite dai Vigili del Fuoco e dalle Autorità preposte alla sicurezza, per quanto riguarda le uscite ed entrate della MM5 e dall’eventuale fattibilità dei vari piani di emergenza;
Chi desiderasse avere anche il testo della Delibera di Giunta riguardante l'avvio dell'iter per lo spostamento del mercato in V.le Zara mi scriva via mail.