martedì 5 marzo 2013

CDZ9 - 61

INDICE
INIZIATIVE
PARERI
DIRITTO ALLO STUDIO 2012/2013

INIZIATIVE
Mix Martial Arts - L'amico Charly Onlus
L'iniziativa, aperta ai ragazzi della Zona, riguarda un corso di arti marziali, che durerà fino a metà luglio.
Contributo: 1200 euro

Una stanza per tutti noi - Associazione Metaeducazione
Progetto rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I grado in difficoltà nell'affrontare lo studio e alle loro famiglie, segnalati e indirizzati soprattutto dagli insegnanti delle scuole della Zona.
Patrocinio gratutito e utilizzo dello spazio c/o Villa Litta per tutto il corso dell'anno 2013, nelle giornate di martedì e venerdì, dalle 17 alle 19, e il sabato, dalle 15.30 alle 18.30.

Strade a colori - L'amico Charly Onlus 
progetto per la realizzazione di un murales sulla parete esterna del muro di cinta della sede dell'Associazione,. Tema dell'iniziativa: "La città". Gli educatori, attraverso la riqualificazione di una parete degradata e sporca, si prefiggono l'obiettivo di liberare la creatività giovanile e di abbellire il quartiere, con un forte richiamo ad una cultura della legalità, prevedendo l'utilizzo di spazi autorizzati, il "muro legale", come definito dall'Associazione stessa.
Contributo: 800 euro

PARERI
Richiesta di riqualificazione dell'area in fregio alla linea ferroviaria Milano-Asso compresa tra la nuova stazione Ferrovie Nord di Affori e via del Reno. Si propone la sistemazione a verde attrezzato dell'area, realizzando nel contempo un collegamento ciclopedonale tra le vie Del Reno angolo via Scgerillo e la via Astesani angolo via Galliani.

Parere favorevole relativo alla modifica dell'art. 29 del Regolamento del Decentramento Territoriale, con le seguenti proposte integrative:
  • venga specificata meglio la competenza del Consiglio di Zona, ovvero venga chiarito il significato degli aspetti socio ambientali citati nella bozza
  • venga specificata la procedura per l'individuazione delle priorità che il Cdz indica in relazione alle opere di urbanizzazione realizzate con gli Oneri di Urbanizzazione comunque denominati
  • venga mantenuto il termine dei 30 giorni anche per l'espressione del Cdz relativo ai Titoli Edilizi al fine di consentire la trasmissione del parere del medesimo Cdz al perfezionamento della relativa Deliberazione
  • venga attivato, ai fini della trasparenza amministrativa in materia edilizia, un database di tutti i progetti edilizi protocollati e comunque denominati, relativi alle rispettive zone di decentramento
  • venga meglio precisato il comma 1 dell'articolo 29, in particolare consentendo la partecipazione del Cdz, attraverso il Presidente o un suo delegato, alla formazione del procedimento amministrativo, fin dall'Avviso di Aviio del Procedimento, quale soggetto territorialmente interessato, anche attraverso la partecipazione di Conferenze dei Servizi
  • vengano individuati canali informativi e promossi processi partecipativi ogni qualvolta si avviino dei procedimenti amministrativi relativi alla formazione di strumenti di programmazione territoriale quali pianificazione territoriale, piani esecutivi, piani di mobilità, del traffico, ecc.
Parere relativo alla riqualificazione di via Moneta - PII Moneta
Si propone all'amministrazione comunale di soprassedere alla proposta indicata da Amat e predisporre uno studio di fattibilità e un conseguente percorso amministrativo celere con lo scopo di realizzare il collegamento in prolungamento della Via Zanoli con Via Pedroni come sopra descritto prima che vengano rilasciata l'agibilità dell'intervento residenziale di Via Moneta.

Parere favorevole relativo all'aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano, con le seguenti integrazioni:
  • venga comunque tenuto conto delle proposte indicate nel Piano della Mobilità Sostenibile di Zona 9 approvato con delibera il 20/9/2012
  • vengano previste soluzioni definitive per il parcheggio di interscambio m5 Bignami
  • vengano previste in aggiunta alle "zone 30 all'ora" individuate nel PGTU ulteriori aree realizzate esclusivamente con segnaletica orizzontale e verticale volte alla costituzione di zone a viabilità locale e velocità moderata secondo le indicazioni del PMS 9
  • venga affiancato alla prevista pista ciclabile di via Andreaoli un percorso pedonale protetto di collegamento tra la stazione Bovisa del Passante e l'università del Politecnico di via Durando
  • venga predisposto una sorta di corridoio ciclabile con servizio BikeMI che colleghi il centro città con i due poli universitari di Bicocca e Bovisa. 
Parere favorevole in merito al testo integrale del nuovo regolamento regolamento per le feste di quartiere (chi desiderasse averlo mi contatti a indovinostefano@gmail.com).

DIRITTO ALLO STUDIO 2012/2013