martedì 28 settembre 2010

RACCOLTA FIRME INCROCIO VINCENZO DA SEREGNO - VIA ASTESANI

Gent. Dott.sa Letizia Moratti, Sindaco del Comune di Milano
Egr. dott. Riccardo De Corato, Assessore alla mobilità e trasporti del Comune di Milano
Gent. Dott.ssa Beatrice Uguccioni, presidente del Consiglio di Zona 9
Egr. dott. Tullio Mastrangelo, Comandante della Polizia Locale Comune di Milano

Oggetto: segnalazione problematica di traffico dell’incrocio tra via Vincenzo da Seregno e via Astesani e proposta di riqualificazione dell’incrocio e del tratto di via Vincenzo da Seregno dal medesimo incrocio fino al cavalcavia su viale Rubicone

I sottoscritti cittadini

Preoccupati per i disagi di viabilità e traffico che si sono generati all’incrocio tra via Vincenzo da Seregno e via Astesani e nella viabilità limitrofa successivamente all’apertura al traffico del sottopasso Astesani/Comasina;

Consapevoli che tale incrocio rappresenta un punto nevralgico per la circolazione tra i quartieri Affori, Bruzzano, Comasina e Bovisasca, tra i numerosi servizi pubblici vicini, con la viabilità cittadina ed extraurbana attraverso viale Rubicone/Fermi e lo svincolo autostradale “Cormano” sulla A4;

In vista della prossima riarticolazione delle linee ATM urbane ed extraurbane connesse con l’apertura del prolungamento della linea metropolitana 3, che oggi utilizzano l’incrocio;

Chiedono
Di studiare e realizzare una ristrutturazione dell’incrocio semplificandone la viabilità e semplificandone il suo utilizzo;

Propongono
• la realizzazione di una rotonda nell’attuale sede dell’incrocio tra via Vincenzo da Seregno e via Comasina, creando una nuova piazza;
• la riqualificazione della via Vincenzo da Seregno tra l’incrocio con via Astesani e il cavalcavia Fermi/Rubicone con la previsione di una corsia preferenziale ATM al posto dell’area occupata dalla linea tranviaria Milano-Limbiate che sarà attestata presso la nuova stazione M3 Comasina e con la semplificazione del traffico nelle due direzioni e con spazi per le auto in sosta;
• la realizzazione del doppio senso di marcia in via Galiani da via Carli a via Terracina, per favorire una migliore viabilità locale.